La birra non si beve solo da sola ma si abbina al cibo per meglio qualificarlo, per farlo apprezzare ed esercitare sul cibo una funzione di supporto liquido e riuscire a bilanciare certe sensazioni estreme che il cibo può avere.
In un perfetto abbinamento il cibo e la birra debbono essere l’uno al servizio dell’altro senza sovrastarsi.

Quando parliamo di abbinamento tradizionale oppure psicologico oppure a tema parliamo di quelli che sono gli abbinamenti standard.

Gli abbinamenti tradizionali possono sempre essere validi, basati sui prodotti tipici del territorio o su abitudini consolidati quali:

Pizza e weiss

Marzen e wurstel

Fish & chips e bitter

Però la birra si può abbinare su molto altro, la caramellosità e la speziatura di alcune si può abbinare anche a piatti estremi a base di peperoncino e curry

Il metodo di abbinamento comunemente riconosciuto si basa su due criteri specifici:
il contrasto e l’ analogia .

Contrasto perché alcune sensazioni della birra e del cibo bilanciano gli squilibri dell’altro, analogia perché in alcuni casi le sensazioni mantengono lo stesso rapporto, la stessa tipicità.
Quando si parla di analogia è perché non tutto deve contrastare, in quanto se mettiamo in contrapposizione oltre alla fisicità anche gli aromi ed i sapori allora non va più bene.

In questa rubrica settimanalmente si presenteranno ricette da abbinare alle nostre birre, o fatte con le nostre birre