I formaggi sono i migliori amici delle birre

Parliamo ora di una classe di alimenti che adoro e che sono i cibi più abbinabili con la birra, insieme ai salumi, come insegnano i trappisti Belgi che nutrono le mucche con le trebbie esauste delle loro birre. Con tutto il rispetto per il vino i prodotti caseari sono principalmente salati e la birra ci sta benissimo perché disseta e non è molto alcolica. Procediamo con la rassegna partendo dal burro, che molti potranno pensare sia solo un grasso per cucinare, ed è vero se prodotto per affioramento del latte riservato al parmigiano, ma se parliamo del burro prodotto in Belgio o in Francia per centrifugazione parliamo di una delizia da spalmare sul pane.
Pe quanto riguarda le classificazioni ne parleremo più avanti ma ora parliamo delle tipologie più gustose in maniera rilassata. Su tutto bisogna parlare degli erborinati che sono quei formaggi caratterizzati dalla presenza di venature verdi-blu dovute allo sviluppo di muffe nella pasta. Anticamente si ottenevano bucando la forma con degli aghi oggi si inoculano le colture specifiche. Quelli blu sono caratterizzati da un discreta piccantezza. Gli Italiani conoscono per lo più il Gorgonzola ma i più importanti sono lo Stilton Inglese ed il Roquefort Francese. Ultimamente però si è incominciato a produrre un capolavoro: il blu di Bufala, grassezza allo stato puro. La nostra regione primeggia però per i formaggi a pasta filata, che sono sia il provolone che la mozzarella, si producono lavorando la cagliata in modo da far assumere al formaggio uno struttura a sfoglia come le cipolle. I formaggi fusi come la sottiletta Sono prodotti utilizzando come materia prima formaggi, e altri ingredienti a base di latte, trattati ad alte temperature che ne permettono la fusione, talvolta facilitata anche dall’impiego di sali di fusione. La Francia ed il nord Italia primeggiano per i formaggi a crosta fiorita o lavata, che sono inoculati sulla buccia con una muffa che forma una costa bianca nel primo caso o rossa nel secondo.
Di seguito elenco una tabella su formaggi e abbinamenti, le sensazioni principali di tutti i formaggi sono la grassezza, il salato, l’aromaticità e la tendenza dolce, sceglietene una sul nostro shop

Quindi buon appetito!
Ma voi la crosta la mangiate?