birirficio

Volete visitare il birrificio in cui nascono le nostre birre? Basta chiederlo!

Il nostro stabilimento di produzione sorge nel cuore dei Picentini, a Giffoni Sei Casali. Il paese si chiama così poiché anticamente era costituito da un agglomerato di casali immersi nella campagna coltivata, i casali erano:  Capitignano, Capo Casale, Sieti, Albori, Ausa e Prepezzano;  in quest’ultimo ci siamo noi, in una campagna a quattro passi dal centro abitato. Il birrificio è situato in una strada di campestre all’interno dell’azienda agricola di famiglia che produce principalmente nocciole. Proprio queste nocciole dopo un breve viaggio vengono impiegate per la realizzazione della nostra birra Brigante Brutus .

La terra a nostra disposizione ospita qualche coltivazione agricola seguita dal mastro birraio Americo, può capitare che una di queste coltivazioni  venga impiegata per la realizzazione di qualche birra stagionale.

birrificio

Stiamo implementando una piccola coltivazione di luppolo, speriamo che presto dia i suoi frutti… anzi i suoi fiori.

L’impianto Arechi è adatto alle nostre ed alle vostre esigenze, per piccoli volumi possiamo cucirvi una cotta di birra su misura. I macchinari sono inseriti all’interno di un casale dell’800, restaurato in maniera scenografica coniugando la bellezza della sapienza antica con le migliori tecnologie sanitarie possibili.

Sapevi che l’acqua con cui viene prodotta la birra sorge sgorga a pochi metri dal birrificio?

Si, i monti Picentini  sono il serbatoio idrico di tutta l’Italia Meridionale. In questi monti nasce sia l’Acquedotto Pugliese sia l’Acquedotto del Serino che porta l’acqua fino a Napoli.  Sui monti che si vedono dal birrificio nascono anche le sorgenti che dissetano Salerno. L’ acqua che utilizziamo sgorga dalla collina alle nostre spalle, attraversa la strada e viene convogliata dall’acquedotto, direttamente al nostro impianto.  Sappiamo miscelarla con le migliori materie prime acquistate sia su mercati internazionali che da piccoli agricoltori locali, e metterci sia  il nostro ingegno che parte di alcune coltivazioni direttamente curate dalle mani del Mastro  Birraio.  L’arte della birra è un’antichissima tradizione principalmente nordeuropea, indubbiamente i maestri Belgi e i Tedeschi sono inarrivabili ma è sempre stato compito ed intenzione  interpretare gli stili definiti oltralpe secondo il  genio e sregolatezza tipicamente nostrani. Noi Italiani indubbiamente non abbiamo tradizioni ancestrali, anche se esistono note testimonianze risalenti  al medioevo che ci vedono protagonisti di tale operazione;  beh, si, abbiamo saputo cavalcare l’onda e personalizzare il prodotto aggiungendo il meglio dell’ingegno Made in Italy. Molti di voi indubbiamente associano alla birra l’immagine di una bibita di facile beva tuttavia questa bevanda ha tantissime sfaccettature, perchè non esiste la birra ma le birre , ognuno con il suo carattere, la sua storia ed i suoi ingredienti peculiari

nanobirrificio

In questo magico luogo potrete venire a trovarci ed assaggiare le birre del principe nella maniera più immediata possibile, dal produttore al consumatore.

Accettiamo visite su prenotazione ,  durante le giornate di produzione potremo dedicarvi il tempo che meritate,  sono periodi di guerra! Ma per voi abbiamo sempre tempo, chiamateci per organizzare una visita guidata all’impianto ed assaggiare prodotti appena pronti, stagionali. Potrete studiare l’evoluzione di qualche birra vintage, magari brassata con l’aiuto delle castagne

Chiamateci 389 03 52 560 e venite a visitare il birrificio Arechi, il principe vi aspetta!

microbirrificio