Seleziona una pagina

matrimonio medievale

Ormai ci sono tanti modi originali di festeggiare il matrimonio, tradizionale, shabby chic, napulitano. Esaminiamo un tema a noi caro, il matrimonio medievale, che porta con sè il fascino di un tema eccentrico.

Per ricreare coerentemente l’atmosfera di viaggio nel tempo nulla deve essere lasciato al caso per garantire la massima filologità possibile restando però sempre a proprio agio.

Per ricreare un’epoca di dame e cavalieri dovete pensate a tutto, nulla può essere lasciato al caso per un matrimonio che porterà con sé, il fascino di una rievocazione storica senza eguali: cominciando dall’acconciatura della sposa adornata da un delizioso diadema e con i capelli che scendono morbidi in piccoli boccoli; il bouquet lo componiamo un po’ con i fiori disponibili all’epoca quali rose, gigli, tralci di vite e fiori di ciliegio. Ma alla fine, perchè siamo così pazzi da volerci sposare in stile medievale, cosa ci spinge a farlo?

Ciò che ci spinge il piccolo lusso di fare un viaggio nel tempo indimenticabile, non un matrimonio come gli altri dove gli invitati si distruggono di noia. Possiamo regalare ad amici e parenti un’esperienza rivissuta in tutti i suoi aspetti, un time lapse, un’ esperienza sensoriale che invaderà i cuori dei vostri invitati emozionandoli come non mai. Il vostro matrimonio medievale rimarrà nella storia delle esperienze dei vostri invitati, sorrideranno sempre ricordandosi quest’emozione bizzarra.

L’esperienza potrebbe iniziare già in chiesa, se il vostro sacerdote è accondiscendente potrebbe celebrare la funzione con riti accettati dalla Chiesa Cattolica ma in disuso come la velatio oppure leggere dei brani in Latino.

matrimonio medievale velatio

Per prima cosa bisogna trovare una location adatta, l’Italia è piena di castelli che spesso si prestano a sale da cerimonia, quindi come non enfatizzare la storicità del posto con una celebrazione adeguata? Allora diamoci da fare a cercare la nostra location ideale tra castelli, borghi abbandonati, abbazie, centri storici ben conservati ma sempre vivi!

Non scadiamo però nel manierismo, cerchiamo di essere essenziali e non portare all’esasperazione il tema del matrimonio. Cerchiamo di addobbare tavoli e location con pochi fronzoli ma funzionali. La location già dal massimo sia che siamo all’aperto che al chiuso quindi addobbiamola con candelabri, decorazioni in ferro battuto, segnaposto,tableau e partecipazioni in pergamena scritta con caratteri antichi

Per lo sposo è un po’ difficile vestirsi a tema, al massimo può indossare un mantello su un abito damascato ma tralasciamo tuttavia la sposa può minimamente richiamare l’abbigliamento dell’epoca con un abito vintage con maniche a sbuffo o modi in pizzo e gioielli antichi.

Per una volta regaliamoci un banchetto come si deve, altro che microporzioni da chef stellato!. Buttiamoci a capofitto con tutta la nostra fame su un meno a base di arrosti caramellati, stand tipo street food ed angoli tematici quale la birra, il formaggio affumicato ed il buffet finale di pasticceria.

Se volete liberarvi dallo stress di comporre i tavoli potete realizzare un’unica tavolata con seduta libera oppure si può mantenere l’idea di dare dei tavoli assegnati ma evitando l’imbarazzo di far capitare in un tavolo delle persone che non si sopportano, cogliamo l’occasione così per realizzare dei segnaposti simpatici. La tavolata unica aumenterà la goliardia del banchetto

 matrimonio medievale

In un evento simile possiamo dare largo sfogo agli show e all’animazione in tema con il medioevo. Giochi di ruolo, sfide di arcieri, antiche danze di gruppo, artisti di strada, giocolieri, mangiafuoco, cantastorie e burattini per grandi e piccini.

Il matrimonio medievale sarà dalla parte degli animali, all’epoca era ammesso tenere i cani che scorrazzavano liberi tra le gambe dei commensali alla ricerca di qualcosa da mangiare, un po’ come fanno quotidianamente nelle nostre cose.

E che bomboniera scegliamo alla fine? Possiamo fare un monile con pietre dure, utensili da cucina in arte povera, bulbi di piante officinali, vasi di vetro con erbe aromatiche o qualcosa a tema birra, già che ci siamo.

Questa forma di matrimonio è l’ideale non solo per i fanatici del periodo ma anche per chi vuole rompere le regole e realizzare un matrimonio anticonvenzionale in totale relax. Spesso il cosiddetto giorno più bello della propria vita viene visto come un protocollo da rispettare rigidamente non come una festa per il coronamento di un amore. Per quanto riguarda il dress code degli invitati… già è difficile farlo rispettare per quello tradizionale, figuriamoci per quelli eccentrici.

matrimonio medievale cani

Arechi Birra ha le potenzialità per essere a vostra totale disposizione per realizzare questo matrimonio a tema, sia per il catering che per l’animazione, basta chiamarci

Nessuna etichetta
Lo stile del matrimonio medievale è perfetto per chi, oltre ad amare profondamente il contesto storico-culturale, ama uno stile di matrimonio libero da formalismi ed etichette; da costrizioni dettate dal protocollo che impongono una spersonalizzazione della cerimonia a vantaggio della forma ma a scapito del divertimento. Sentirsi liberi di godere appieno degli spazi, del cibo e dell’animazione, sarà il vero mood della giornata.