Ingredienti per 4 persone

  • 200 g di riso
  • 3 cucchiaini di crema al tartufo
  • 1 dado vegetale
  • 320 gr formaggio a pasta dura
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • birra q.b.

Preparazione

Come sempre, preparate come prima cosa il brodo vegetale, facendo sciogliere un dado in un pentolino di acqua che porterete ad ebollizione. Nella pentola a pressione, fate imbiondire a fuoco basso uno scalogno con l’olio, aggiungendo anche un cucchiaino di crema al tartufo. Versate il riso con il sale, fatelo tostare, quindi  sfumate con vino bianco, ricordandovi di girare sempre il tutto in continuazione per evitare che niente si attacchi alla pentola. Versate il brodo caldo lasciandone un pochino nel caso in cui a fine cottura dovesse servirvene ancora un po’, mescolate molto bene e chiudete subito la pentola a pressione, alzando il fuoco del fornello. Nel momento in cui la pentola a pressione fischia, abbassate il fuoco, e aspettate che il riso cuocia per 10 minuti. Passato questo tempo, togliete la pentola dal fuoco, fate uscire per bene tutto il vapore dalla valvola, aprite la pentola a pressione e controllate se il riso è cotto e se dovesse servire altro brodo da aggiungere. A fuoco spento mantencate con due cucchiani e mezzo di crema al tartufo e con il formaggio tagliato a cubetti.